10 cose da fare a Londra gratis
DESTINAZIONI EUROPA GRAN BRETAGNA

10 cose da fare a Londra gratis

.64590_10200283976451624_1558803609_n

I mercatini di Londra non sono solo semplici posti in cui comprare oggetti originali, ma vere e proprie attrazioni turistiche completamente gratuite. Vi permetteranno di immergervi nell’atmosfera unica della città, chic e alternativa nello stesso tempo.

226610_10200283981531751_1859803150_n

Portobello Market è sicuramente il più famoso di questi mercatini. Qui potrete trovare oggetti rari, cibo, musica dal vivo, ma anche souvenir da portare a casa, e se avete fiuto per gli affari… questa è l’occasione giusta per riempire il bagaglio!

1384346_10202270498393431_124125069_n

2. ASSISTERE AL CAMBIO DELLA GUARDIA

Imperdibile per ogni turista, il Cambio della Guardia è un appuntamento da vedere a Londra gratis per tutti. Con lo sfondo di Buckingham Palace, l’atmosfera regale dei cavalli e delle guardia con la famosa divisa rossa e nera, è un momento che caratterizza fortemente la città.

305041_10200329452948508_761190826_n

Cercate però di arrivare sul posto con almeno mezz’ora di anticipo. L’evento richiama sempre moltissimi turisti, e se rischiate di non vedere nulla tra le centinaia di teste presenti! Gli orari della cerimonia cambiano in base alle stagioni e non si verificano tutti i giorni (ad esempio solo Mercoledì, Venerdì e Domenica da gennaio a marzo), verificateli qui prima di organizzare il vostro tour.

379264_10200329453828530_1701515983_n

3. VISITARE I MUSEI

Ebbene sì, sembra incredibile, ma i musei a Londra sono ad ingresso gratuito! E ne troverete davvero per tutti i gusti: dal British Museum alla National Gallery, dalla Tate Modern al Victoria and Albert Museum e fino al National History Museum. Se volete includere al vostro tour una visita ai musei più importanti, ad esempio alle 11:30 potete unirvi alla visita gratuita della National Gallery, che vi farà ammirare tutti i pezzi forti.

4. PASSEGGIARE SUL TOWER BRIDGE E LUNGO IL TAMIGI

541833_10200283994172067_1294605511_n.jpg

Tra i simboli della città di Londra a cui dedicare un po’ di tempo, la visita al Tower Bridge è praticamente indispensabile! E’ uno dei ponti più famosi al mondo, quindi prendetevi il tempo per camminarci sopra, godervi la vista sul Tamigi e sulla spettacolare London Eye, la ruota panoramica. Se volete godervi il panorama da lassù, ricordate che i biglietti non costano poco, ma potete risparmiare qualcosa preacquistandoli qui.

45927_10200329477949133_622459596_n

Proseguite con una passeggiata lungo il fiume, magari al tramonto: non spenderete un penny, e la foto ricordo più bella del viaggio è assicurata!

3797_10200283993812058_2024882086_n

5. FARE UNA FOTO SULLE STRISCE DI ABBEY ROAD

553055_10200329491309467_408350609_n.jpg

Londra è sinonimo da sempre di grandi innovazioni culturali e musicali, e ha dato vita a leggende tra cui quella dei Beatles. Che siate o meno loro fans, dovete assolutamente tornare a casa con una divertente foto ricordo sulle strisce pedonali di Abbey Road e agli studi della Emi dove è nato l’ultimo album in studio dai Beatles… un vero salto indietro nel tempo!

6. ENTRARE NELL’ABBAZIA DI WESTMINSTER

Patrimonio dell’umanità, la Westminster Abbey è una delle icone della città, dove sono sepolti ben 17 sovrani britannici. L’ingresso è a pagamento, ma se volete restare senza fiato per la sua monumentale bellezza senza spendere nulla, potete visitare l’Abbazia durante le funzioni religiose. Orari: tutti i giorni tra le 12:00 e le 13:00, con l’ovvio vincolo che i visitatori non devono lasciare l’Abbazia durante la durata della celebrazione nè aggirarsi nelle zone turistiche.

555257_10200294681319239_318232541_n

7. VISITARE IL MERCATO DI CAMDEN TOWN

306668_10200294723520294_77161923_n

Multietnia, multicultura, multicolore: Camden Market è un mondo a sè, un posto unico al mondo! Non potete dire di aver visitato Londra senza essere passati di qui! L’ingresso è gratis e vi ritroverete nel paradiso delle bancarelle e dello street food, oggettistica che passa dal vintage ai souvenir, dalla gastronomia all’artigianato. Attenzione però: la bellissima atmosfera, tipicamente british, vi inviterà a… non uscirne più!

580550_10200294690839477_809582103_n

8. VISITARE IL PARCO DI KENSINGTON PALACE

376569_10200329468348893_1673948443_n

I Giardini sono la parte gratuita della visita a Kensington Palace, e secondo noi resta la più affascinante: il palazzo dall’esterno è molto elegante con la sua facciata in mattoni rossi  e, nonostante anche qui sia “centro di Londra”, si respira un’aria di familiarità ed intimità, una quiete che vi farà comprendere come mai il principe Alberto amasse tanto trascorrere il suo tempo qui! I giardini di Kensington sono perfetti per una passeggiata rilassante o un pic-nic se il tempo lo permette… lasciate la visita del palazzo (ingresso circa 20€) come opzione nel caso vi avanzi tempo.

428061_10200329471988984_1264298209_n

9. FARE UN GIRO DA HARRODS

560803_10200329485669326_1332350787_n

Un’altra visita imperdibile sono i grandi Magazzini di Londra, che siate o meno amanti degli acquisti. Non si tratta solo di un tempio dello shopping di lusso con 300 reparti, abbigliamento e servizi esclusivi, ma anche di uno splendido palazzo storico con arredi favolosi (gli interni sono ispirati all’Antico Egitto), dove è stata installata nientemeno che la prima scala mobile del mondo. Alla sera 11mila lampadine illuminano il palazzo in modo spettacolare.

408503_10200329484349293_1591869627_n

10. FARE UNA FOTO A PICCADILLY CIRCUS

385247_10200284012692530_631698916_n

Praticamente il vero centro della metropoli, il cuore pulsante di Londra! La foto in questa piazza è un must, magari con l’iconica statua di Eros. Piccadilly Circus è dominata dai vivaci cartelli luminosi di magazzini, teatri, bar e ristoranti che attireranno la vostra attenzione. Da qui si può facilmente raggiungere a piedi Regent Street, Piccadilly o Soho.

Queste sono le nostre proposte per cogliere l’essenza di Londra in versione low budget. Però negli anni abbiamo imparato che ognuno viaggia a modo suo! Per questo, se avete già visitato Londra, mi piacerebbe sapere la vostra opinione!

Se invece avete a disposizione una sola giornata da passare in questa incredibile città, forse vi sarà utile l’articolo London in a day: yes we can!

Se ti è piaciuto questo articolo, perchè non lo condividi?

Sono Nicoletta, travel blogger e web content editor di Viaggiatori per Caso. Parto appena posso: per riscoprire la mia capacità di stupirmi, per imparare a sorridere davanti alle bellezza delle cose semplici, per apprezzare l’essenzialità, e per scoprire che non c’è posto al mondo che non meriti di essere visto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *