Arredare un camper con IKEA: cosa comprare


GUTE-URLS

Wordpress is loading infos from ikea

Please wait for API server guteurls.de to collect data from
www.ikea.com/it/it/p/lots-s...

Hai mai pensato ad arredare un camper con Ikea? Una casa che si sposta con te è un sogno realizzabile, soprattutto se sai scegliere accessori e arredi intelligenti ed economici, come insegna lo spirito dell’azienda svedese! Ma da quando Ikea arreda anche i camper? Beh, in realtà non è proprio così. Ikea propone arredi per abitazioni e strutture “tradizionali”. Ma un camper, o un furgone camperizzato come il nostro Freddy (leggi qui quanto costa un piccolo camper e come averne uno spendendo poco), come puoi immaginare, in realtà non è altro che una casetta con le ruote, ed è facile trovare molto in comune. E se a disposizione hai un budget basso come nel nostro caso, ecco che le soluzioni geniali di Ikea, con un pochino di creatività, possono tornare utili anche per un van. Ecco quindi come arredare un camper con Ikea, o almeno… una parte! Accessori Ikea adatti al camper In realtà, ci sono persone che hanno scelto di camperizzare un furgone (una vera camper van conversion) partendo da zero, e scegliendo solo mobili Ikea. Nel nostro caso la struttura base (mobiletti, bagno, letto) esisteva già, ma abbiamo avuto la necessità di allestirlo e personalizzarlo con accessori e piccoli arredi, in modo da ottimizzare gli spazi e migliorarne il comfort. Inoltre per noi era indispensabile avere a bordo tutti gli oggetti utili (qui trovi la lista degli accessori indispensabili in camper) per una comoda e lunga permanenza nel nostro van. 10 ottime idee per arredare un camper con gli accessori Ikea 1. Specchi. Gli specchi in un camper non sono mai abbastanza! Per ingrandire gli spazi, controllare l’abbigliamento o la pettinatura, noi abbiamo trovato utilissimo il set di specchi LOTS che con pochi euro e un formato componibile permette di realizzare specchiature più o meno grandi, dalle dimensioni personalizzate. Sono leggeri, si fissano facilmente con il biadesivo senza forare le pareti e non si muovono più. Perfetti per bagno e anta armadio! 2. Ciotole e tazzine in acciaio. Si sa, nei mezzi che si muovono è meglio evitare ceramica e vetro. L’acciaio inox è perfetto: leggero, igienico e molto resistente. Le ciotole coordinate BLADA BLANK di diverse dimensioni sono utilizzabili in moltissimi modi: per condire l’insalata, per portare in tavola l’insalata di riso ma, nella versione più piccola, anche come tazze per la colazione! View this post on Instagram A post shared by Nicoletta C. (@viaggiatoripercaso) 3. Contenitori in latta. Pasta, riso, caffè, ma anche piccoli accessori e pezzi di ricambio per le emergenze (questa è stata la nostra esigenza primaria, subito dopo ai biscotti!). Le scatole in latta BLOMNING sono super versatili, pratiche e molto leggere, e soprattutto, non si rompono! Le trovi in diverse dimensioni, adattabili a tutte le esigenze. 4. Tende e zanzariere. Qualsiasi van o camper che si rispetti ha bisogno di un po’ di privacy, in particolare in estate quando il caldo impone di mantenere finestrini e porte aperte. Noi abbiamo acquistato le economicissime tende LILL e le abbiamo adattate al vano del portellone del nostro van, in modo da avere riparo da insetti e sguardi indiscreti, ma mantenere comunque l’ingresso di aria e luce. Idee salvaspazio per il camper 5. Scatole con coperchio. Questo è stato, in assoluto, il primo acquisto che abbiamo fatto da Ikea per il camper. Infatti gli armadietti ci richiedevano una buona organizzazione interna per sfruttare al meglio il poco spazio disponibile, e organizzare stoviglie, coperte e accessori vari come cavi di ricarica e liquidi in modo razionale e pratico. Ecco perchè abbiamo acquistato diverse versioni dei contenitori SAMLA. 6. Contenitori per gli armadietti. Economicissimi e super pratici, i contenitori in plastica UPPSNOFSAD per noi sono stati dei veri salvavita. Leggeri e disponibili in dimensioni differenti, sono diventati porta-piatti, porta-scatolette, porta-tovaglie, porta-sacchetti e…. molto altro! 7. Scolapasta pieghevole. Assolutamente geniale questo lo scolapasta KLOCKREN: leggero, pratico e occupa pochissimo spazio. Per noi veri italiani che ad un piatto di pasta al ragù non rinunciamo mai, neanche in camper! Come organizzare l’interno di un camper? Dove metto le scarpe? E i piatti? 8. Scolapiatti mini. Ecco un’altra soluzione che, se non ci fosse, probabilmente l’avrei inventata io! Uno scolapiatti di dimensioni super essenziali, che è riponibile ovunque ma permette all’occorrenza di sgocciolare diversi piatti e bicchieri anche in uno spazio piccolino come quello di un van. 9. Organizer per l’armadio. Secondo noi sono assolutamente indispensabili per creare spazio dove ce n’è, e organizzare al meglio il contenuto delle piccolissime ante armadio del camper. I portatutto come SKUBB e STUCK (Ikea ne mette a disposizione diverse versioni) ti permettono di mantenere i capi piegati, ma anche suddividere intimo e scarpe dal resto del guardaroba. 10. Gancetti adesivi appenditutto. Anche questi sono dei veri salvavita in camper! Noi ne abbiamo acquistati a decine, per appendere gli oggetti che devono essere sempre a portata di mano, ma anche gli accappatoi bagnati, i contenitori di stoffa, le decorazioni e gli accessori. Puoi trovarne diversi modelli, noi ti suggeriamo i ganci autoadesivi PLUTT che non richiedono forature pur essendo molto resistenti. Ikea camper-friendly: 10 articoli adatti per il camper Ti abbiamo descritto 10 prodotti perfetti per arredare un camper da Ikea, ma potremmo aggiungere sicuramente acquisti più basici come le lenzuola, le pentole e i tovaglioli di carta. Il risultato è Freddy, il nostro camperino super pratico, ovviamente molto economico in tutti i suoi accessori, che ci ha portato per quasi 4000 km a fare il Giro d’Italia in camper. E tu cosa ne pensi? Useresti i prodotti Ikea per un mezzo di trasporto?

UrlPreviewBox