Vedere il Ring of Kerry in un giorno: le tappe
IRLANDA DESTINAZIONI

Vedere il Ring of Kerry in un giorno: le tappe

E’ passata qualche settimana dal nostro viaggio on the road in Irlanda, e ricostruendo l’itinerario, abbiamo realizzato come una delle destinazioni davvero imperdibili del viaggio sia stato proprio il tour del Ring of Kerry in un giorno.

Nonostante questo, al momento  di organizzare non è stato facile trovare informazioni dettagliate riguardo al percorso.

ring of kerry in un giorno viaggiatori per caso

Ma perchè desideravamo saperne di più?

Il Ring of Kerry è un percorso ad anello che costeggia la penisola di Iveragh, una delle zone che racchiude tutta la bellezza e l’essenza di un viaggio in Irlanda.
E’ un luogo selvaggio, ricco di paesaggi incontaminati con montagne a strapiombo sul mare, tagliate da strette stradine ad una sola corsia… e noi volevamo godercelo al meglio!

I nostri dubbi riguardavano se fosse meglio percorrerlo in senso orario o antiorario, quanto tempo avremmo impiegato in auto e cosa vedere assolutamente.
In questo articolo quindi riassumiamo il nostro tour del Ring of Kerry, cosa abbiamo visto e quali sono i costi da sostenere durante la visita.

Le tappe del Ring of Kerry: itinerario

Procedendo in senso orario si segue la Wild Atlantic Way da Kenmare a Killorglin, mentre noi abbiamo preferito percorrere l’anello in senso antiorario, perchè la nostra giornata si sarebbe conclusa nella città di Cork.

Ecco le tappe in ordine di percorrenza!

  • Killorglin è la nostra prima destinazione: un piccolo paese caratteristico in cui gironzolare scoprendo la vera vita irlandese.
  • Glenbeigh \ Rossbeigh Strand. Suggestivo pontile su una spiaggia oceanica.

Glenbeigh \ Rossbeigh Strand. Suggestivo pontile su una spiaggia oceanica.

  • Mountain stage. Punto panoramico sull’oceano lungo la strada.
  • Cahersiveen: piccola cittadina vivace e accogliente. Parcheggio gratuito lungo la strada per due ore da lunedì a venerdì.

Il Ring of Kerry: cosa vedere

A questo punto percorriamo il ponte per Valentia Island perché, essendo inverno, i traghetti che partono da Knightstown sono sospesi. Se anche tu organizzerai il tuo viaggio in Irlanda in inverno, leggi prima questo articolo!
Qui percorriamo lo Skellig Ring, piccolo circuito di 18 km che si estende sull’estremità della penisola.

Bray Head / Wild Atlantic Way Discovery Point

  • Bray Head / Wild Atlantic Way Discovery Point. Ampio parcheggio (pay and display 2,00€). Non ci siamo fermati solo per scattare qualche foto, ma per chi ha più tempo e ama camminare, da qui partono diversi trail per altri viewpoint.
  • Geokaun Mountain. Splendido punto di vista a 360°, forse uno dei più spettacolari dell’intero viaggio in Irlanda. Si trova un parcheggio a pagamento (6,00€ ad auto) e poi si prosegue a piedi per qualche minuto fino ai vari viewpoint. Noi abbiamo trovato la sbarra aperta, probabilmente in bassa stagione non è richiesto il pedaggio.

ring of kerry portmagee

  • Portmagee. Ripreso il ponte, raggiungiamo questo villaggio caratteristico dalle casette colorate costruite davanti al mare.
  • Kerry Cliffs. Magnifici punti panoramici sulle scogliere ubicati in una proprietà privata. Ingresso a pagamento €5,00 a persona. Possibilità di campeggio anche per camper e van.
  • Coomanaspic. Punto panoramico posizionato su un’altura, da cui è possibile partire anche per brevi trail a piedi.
  • Bà na Scealg / Cė Bhaile an Sceilg (Ballinskelligs). Due punti di interesse a breve distanza l’uno dall’altro: una bella spiaggia oceanica con i resti di un castello, e le rovine di un’abbazia con annesso un antico cimitero.

i posti pià belli d'irlanda viaggiatori per caso

  • Com an Chiste. Panorama sull’oceano con parcheggio gratuito.
  • Derrynane House. Attualmente adibita a museo (5,00€ ingresso). Per maggiori info questo è il sito ufficiale.
  • Cè Bhun an Bhaile (Bunavalla). Piccolo molo di pescatori.
  • Sneem. Villaggio caratteristico con diversi locali.
  • Kenmare: ultima delle tappe del Ring of Kerry, cittadina portuale molto frequentata.

Quanto tempo occorre per fare il giro completo?

La lunghezza del Ring of Kerry, una delle strade più belle d’Irlanda, si aggira sui 160 km escludendo l’eventuale spostamento da o per Cill’Airne (se come noi alloggerete in questa zona). Il percorso richiede 3-4 ore di guida solo per percorrere la strada; noi siamo partiti da Killarney alle 9 del mattino e abbiamo raggiunto l’ultima tappa (Kenmare) verso le 16.30, impiegando quindi in totale più di 7 ore. Questa è la mappa (clicca per caricare l’itinerario in Google Maps).

Mappa Ring of Kerry - da Killorglin a Kenmare - Irlanda

Se vorrai percorrere il Ring of Kerry da Dublino dovrai aggiungere altri 300 km circa. Ma se farai tappa a Cork, puoi anche approfittare di un comodo tour del Ring of Kerry organizzato, che parte proprio da qui!

Sono Nicoletta, travel blogger e web content editor di Viaggiatori per Caso. Parto appena posso: per riscoprire la mia capacità di stupirmi, per imparare a sorridere davanti alle bellezza delle cose semplici, per apprezzare l’essenzialità, e per scoprire che non c’è posto al mondo che non meriti di essere visto!

1 thought on “Vedere il Ring of Kerry in un giorno: le tappe”

  1. Io e mio marito impazziremmo per fare il tour del Ring of Kerry, sono luoghi che adoriamo e solo dalle vostre foto ci fai venire voglia di partire!

Cosa ne pensi? Lascia un commento!